Risultati record per gli studenti del Liceo Internazionale agli esami IGCSE di Biology (classe III) e English as a Second Language (classe IV)

“Comunque vada sarà un successo”. Così aveva commentato la Professoressa Anna Chiara Arecchi
augurando buona fortuna ai suoi studenti di III Liceo Internazionale lo scorso 12 novembre, quando,
nonostante la zona rossa e la sospensione delle attività didattiche in presenza (in un giorno che sarebbe
dovuto essere festivo per di più) li ha accolti presso l’IS Sobrero, dove, nel pieno rispetto del protocollo
Cambridge e della normativa anti-Covid hanno sostenuto l’ultima e terza prova dell’Esame IGCSE
(International General Certificate of Secondary Education) per la disciplina di Biology. E un successo lo è
stato davvero! Il 19 gennaio, in concomitanza con la ripresa delle lezioni in presenza, puntuali come solo i
britannici possono essere, sono pervenuti all’Exam Officer, la professoressa Maria Grazia Beltrame, i tanto
attesi e temuti esiti delle prove sostenute degli studenti di III LI tra i mesi di ottobre e novembre: le
valutazioni conseguite sono nettamente superiori alla media internazionale, con svariate punte di
eccellenza! Un risultato costruito nel tempo (per la preparazione di un esame di questo calibro sono
necessari due anni di duro lavoro), con costanza e dedizione, anche durante i difficili mesi del lock-down.
“A questa soddisfazione” commenta la Prof Beltrame “si aggiunge quella per i brillanti risultati della IV Liceo
Internazionale, che, forte degli esami di Biology e di Maths già sostenuti durante lo scorso anno scolastico,
può festeggiare per i brillanti esiti dell’IGCSE di English as a Second Language sostenuto a ottobre 2020,
comprensivo di tre complesse prove di speaking, writing e listening. Una grande soddisfazione anche per la
Prof. Rachele Ferrara (docente di inglese della classe, cotitolare insieme alla Prof. Beltrame) e per la Prof.
Janice Chaperlin (docente madrelingua).
Inutile dire che il nostro Dirigente, il Prof. Riccardo Rota, coinvolto a pieno titolo nel percorso Cambridge
Assessment anche a livello nazionale come membro del comitato tecnico scientifico della Rete Italiana
Scuole Cambridge, è soddisfatto e orgoglioso delle prestazioni dei suoi studenti e si congratula con loro e
con le loro insegnanti per gli alti obiettivi ottenuti nonostante tutte le difficoltà.
Un grande in bocca al lupo per i prossimi esami ragazzi!

esami cambridge