In occasione del debate-day, ricorrenza celebrata ogni 22 dicembre dalla rete scuole WeDebate del Piemonte, l’Istituto Sobrero ha ospitato il professor Ruggero Vigliaturo, docente del Dipartimento di Scienze della Terra di Torino e del Centro Interdipartimentale per lo Studio di Amianti e Particolari Nocivi Giovanni Scansetti, che ha tenuto, insieme alla dottoressa Giulia Pia Servetto, un seminario sulle energie rinnovabili. È un sodalizio di lunga data quello del prof. Vigliaturo con la nostra scuola, della quale è ex alunno e prezioso collaboratore e che quest’anno lo vede ideatore di un articolato progetto di Pcto (ex alternanza scuola lavoro) sul tema “biomonitoraggio ambientale e particolari nocivi”.

“La transizione completa ai mezzi di trasporto elettrici ridurrà consistentemente l’inquinamento emesso dai trasporti pubblici e privati” questa la mozione scelta dal professore e dalla dottoressa Servetto per il dibattito, che ha visto protagonisti gli studenti della classe IV Liceo Internazionale. La gara è stata disputata in modalità improptu, ovvero dopo soli 60 minuti dalla comunicazione della mozione, durante i quali gli speaker hanno potuto avvalersi dei preziosi consigli del professore e del materiale bibliografico messo appositamente a disposizione. La vittoria è andata alla squadra composta da Caobianco Anna, Sbarato Greta, Andrea Curti e Dusio Erica.

“È doveroso un ringraziamento al professor Vigliaturo- commentano gli studenti di IV LI-ogni suo intervento è per noi non solo una significativa occasione di apprendimento, ma anche di sperimentazione, di divertimento, di apertura al mondo e alle sfide della contemporaneità. Non possiamo che estendere il nostro ringraziamento anche alla professoressa Grazia Gatti, che ha reso possibile questa giornata, e alle nostre coach di debate, le proff. Ludovica Santoro ed Elisa Algozino”.

Francesco Bergamini, Christian Rossi