A partire da quest’anno al Sobrero sarà possibile erogare i corsi della Cisco, leader mondiale negli apparati per le infrastrutture di rete. Al centro di questa novità c’è la forte volontà di puntare sull’acquisizione di competenze da parte degli studenti del corso di Informatica e al tempo stesso aprire la scuola al territorio per, in futuro, erogare corsi per professionisti IT nell’ambito della progettazione e configurazione di reti. Attraverso l’Academy sarà ora possibile rilasciare attestati e certificati, fortemente richiesti nelle aziende del mondo IT, all’interno dello stesso percorso di studi per Periti Informatici. L’attuale classe 3AI sarà quindi il progetto pilota di questa nuova opportunità formativa. La didattica per competenze è ormai il principio su cui si basa l’istruzione presso il Sobrero, per questa ragione attualmente sarà possibile certificarsi per l’IT Essential. “Il corso fornisce le conoscenze necessarie per comprendere i principi di funzionamento di un Personal Computer e delle reti informatiche. Lo studente imparerà ad assemblare un Personal Computer, a installare e configurare un sistema operativo Windows, a valutare e attuare aggiornamenti hardware e software, ad installare periferiche esterne, a riconoscere gli apparati di rete, i protocolli in uso nelle reti di PC e a comprenderne il funzionamento, ad effettuare analisi sui malfunzionamenti e implementare soluzioni ai problemi rilevati. Il corso indirizza gli studenti ad una professione nel mondo ICT, e prepara come tecnico di computer, assemblatore, e tecnico di help desk.” Da http://www.cisco.com/c/it_it/training-events/networking-academy/it-essentials.html
I corsi sono interamente sia in lingua Italiana che in lingua Inglese, dando un forte apporto alla didattica CLIL, e rientrano in un progetto più ampio inerente l’Alternanza Scuola Lavoro.
In futuro si prevede di estendere il carnet dei corsi anche al CCNA.