Importante successo per l’Istituto Superiore “A. Sobrero” di Casale Monferrato alla fase regionale dei Giochi della Chimica 2019, svoltasi sabato 4 Maggio 2019 presso il Dipartimento di Scienze e
Innovazione Tecnologica (DISIT) dell’Università del Piemonte Orientale sede di Alessandria.
Gli allievi dell’Istituto, confermando una tradizione ormai consolidata da diversi anni, anche questa volta hanno ottenuto risultati di rilievo. In particolare, Alessandro Costanzo, Mirko Brignoli e
Samuele Beuchod (classe A – biennio) si sono classificati, rispettivamente, al quinto, ottavo e nono posto della graduatoria mentre Gabriele Merlo (classe B – Triennio Licei) si è classificato al quarto
posto della graduatoria. Numerosi altri allievi si sono classificati in posizioni di prestigio in tutte le categorie.

Anche quest’anno la premiazione si è svolta presso la Facoltà di Chimica dell’Università di Torino ed è stata condotta dal Prof. Gianmario Martra, Presidente della Sezione Piemonte e Valle d’Aosta
della Società Chimica Italiana.
Il lavoro di preparazione è stato effettuato sia presso l’Istituto Sobrero che presso l’Università del Piemonte Orientale che organizza ormai da alcuni anni un corso di Potenziamento delle Materie
Scientifiche coordinato dal prof. Mauro Botta e dalla prof.ssa Elisabetta Gaita. I notevoli risultati ottenuti dagli allievi dell’I.S. “A. Sobrero” ai Giochi della Chimica testimoniano come le scelte metodologiche e didattiche effettuate dai docenti dell’Istituto, sia in riferimento alle conoscenze di base che agli approfondimenti, stimolino gli studenti ad aggiornarsi, a confrontarsi con coetanei provenienti da altre scuole, e contribuiscano, in tal modo, alla loro crescita sia umana che professionale.

giochi della chimica 2019